Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Modena, Oli spa compie 60 anni ed apre a nuove assunzioni

Modena, Oli spa compie 60 anni ed apre a nuove assunzioni

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA – Inaugura e assume Oli spa, azienda modenese che compie 60 anni. "La nostra è una realtà che opera su un mercato globale, ma che ha il proprio quartier generale a Medolla: qualcuno la definirebbe glocal, cioè un'azienda globale ma molto localizzata, e penso che questa sia una delle nostre armi vincenti. Per questo motivo guardiamo con interesse a figure professionali che abbiano la nostra stessa visione, quella di un mondo aperto e accessibile, persone competenti, appassionate, che abbiano voglia di crescere professionalmente e umanamente". Lo spiega Giorgio Gavioli, general manager dell'azienda, oggi in occasione del taglio del nastro di un nuovo edificio al quartier generale di Medolla. È la nuova sede, da cui vengono cordinate tutte le filiali internazionali. Multinazionale specializzata nella tecnologia della vibrazione industriale, Oli progetta, produce e commercializza in tutto il mondo vibratori industriali, vibratori elettrici, vibratori per calcestruzzo, convertitori di frequenza e altri prodotti nei più svariati settori industriali, dal medicale alle costruzioni, dall'automotive al settore energetico. Oggi, Oli conta nel mondo 500 dipendenti e un fatturato di 110 milioni di euro. Stefano Bonaccini, presidente della Regione, era presente all'inaugurazione e ha commentato: "Il tessuto produttivo dell'Emilia-Romagna è composto in gran parte da storie come quella che festeggiamo oggi, aziende che sono nate a guida familiare e sono diventate leader internazionali nei rispettivi settori grazie alla qualità dei loro prodotti e alla professionalità di chi li guida e di chi vi lavora".

 

FONTE e FOTO: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati