Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Nuove Aprilia SX e RX 125

Nuove Aprilia SX e RX 125

Le piccole e grintose fun bike di Noale si presentano rinnovate, più divertenti e sicure

di Giacomo Zito

ROMA - Aprilia SX e RX 125 sono le ultime eredi della fortunata storia di Aprilia nelle competizioni off-road; una forte reputazione costruita negli anni grazie a moto leggere e performanti, molto divertenti da guidare sulle strade quotidiane e sui percorsi fuoristrada più impegnativi.  Le due moto di ingresso nel mondo Aprilia si presentano ora rinnovate nel design, nella dotazione e nel motore, con l’obiettivo di regalare maggiori soddisfazioni di guida a chiunque ne impugni il manubrio.

LA TECNICA - Come da tradizione, SX e RX 125 condividono la medesima base tecnica, tuttavia sono caratterizzate da una ben differente connotazione che asseconda diverse passioni: SX 125 è la supermotard di Aprilia destinata al divertimento su strada e in circuito; RX 125 ha una connotazione più fuoristradistica ed è pronta ad affrontare qualsiasi tipo di terreno. Entrambe sono dedicate ai giovani motociclisti esigenti non solo dal punto di vista delle performance, ma anche dello stile e della sicurezza nella guida di tutti i giorni.

LE RUOTE - Con ruote da 17” gommate da pneumatici sportivi, Aprilia SX si candida a essere una delle 125 più efficaci nei percorsi stradali; scattante e leggera offre prestazioni da riferimento, grazie anche al suo rinnovato motore, dalle performance al top della categoria. Il tutto è arricchito da una linea ispirata alle moto di Aprilia che hanno segnato il nuovo corso del design nell’off-road.

OFF-ROAD - Aprilia RX è dedicata agli appassionati di off-road. I cerchi dalle misure tipiche per il fuoristrada (21” l’anteriore e 18” il posteriore) accolgono pneumatici tassellati e non lasciano dubbi sugli obiettivi che RX si pone: rigore e controllo assoluto su ogni terreno.

DESIGN - Per prima Aprilia ha introdotto un design unico e fortemente innovativo anche su moto essenziali come le motard e le enduro. SX e RX sono destinate a lasciare il segno grazie ad uno stile al servizio della funzionalità. Una grande attenzione è stata posta nella cura delle finiture: il telaio, così come il motore, il forcellone, i cerchi e il manubrio in alluminio a doppia sezione sono verniciati con un accattivante nero lucido, mentre è nuovo il profilo del serbatoio. Nuova è anche la variante cromatica Rally Tribute, caratterizzata da colorazioni tipiche della storia fuoristradistica di Aprilia. Sotto la sella è presente un vano nel quale è possibile fissare la presa USB (presente tra gli accessori).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati