Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Nuovo brand design per i Giardini di Sissi

Nuovo brand design per i Giardini di Sissi

I Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum insieme sotto un unico marchio

di Giacomo Zito

MERANO – Per la stagione 2021 i Giardini di Castel Trauttmansdorff sfoggiano un nuovo marchio, condiviso con l’adiacente Touriseum, il Museo Provinciale del Turismo: “Trauttmansdorff”. Con questo brand design, che comprende una nuova architettura di marca, nuovi loghi e un nuovo corporate design, l’obiettivo è di promuovere la destinazione turistica di entrambe le attrazioni e di esprimere la vivace varietà di Trauttmansdorff.

IL COMMENTO - “Trauttmansdorff combina due attrazioni uniche: i Giardini e il Touriseum e questo messaggio si riflette ora anche nel nuovo marchio, senza che le due singole strutture perdano la loro forza comunicativa”, sostengono Patrick Gasser, coordinatore del Touriseum e la direttrice dei Giardini Gabriele Pircher. “Le due strutture – i Giardini e il Touriseum – condividono lo stesso luogo, ma sono gestite indipendentemente l’una dall’altra. Al fine di creare nuove sinergie, in futuro intendiamo rafforzare la nostra visibilità con misure congiunte. L’obiettivo era quindi quello di sviluppare un marchio che riunisse i valori e le caratteristiche delle due strutture e assicurasse un forte posizionamento rispetto alla concorrenza”.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati