Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Pericolo per le faggete europee: il cambiamento climatico le minaccia

Pericolo per le faggete europee: il cambiamento climatico le minaccia

A dirlo uno studio dell’Università Johannes Gutenberg di Magonza

di Simona Mambro

ROMA - In futuro le bellissime faggete europee, che ci emozionano con i loro colori quando è autunno, potrebbero diminuire dal 20% al 50% nei prossimi 70 anni, soprattutto nelle regioni dell'Europa meridionale. A confermarlo uno studio pubblicato sulla rivista Communications Biology, guidato dalla tedesca Università Johannes Gutenberg di Magonza.

LE PREVISIONI - Queste previsioni sono state fatte partendo dagli studi sui cambiamenti nella crescita degli alberi a partire dal 1955, analizzando più di 780mila anelli di accrescimento presenti nei tronchi di 5.800 faggi, provenienti da 324 siti di tutta Europa.

I RISULTATI - I risultati indicano che la crescita delle faggete risulta rallentata in buona parte d'Europa. In particolare, entro il 2090 la sofferenza dei boschi situati più a sud aumenterà fino al 30-50%, soprattutto in caso di periodi prolungati di siccità. A rischiare quindi non è solo l’autunno…

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo