Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Più caldo e meno pioggia della norma nell’autunno di Milano

Più caldo e meno pioggia della norma nell’autunno di Milano

Più caldo e meno pioggia della norma nell’autunno di Milano

di Maria Chiara Fantauzzi

MILANO - L’inverno meteorologico, iniziato da pochi giorni, ha già mostrato il suo volto più rigido, con temperature in forte diminuzione e nevicate anche pianura. Sembra quindi già un lontano ricordo l’autunno appena concluso, che a Milano è stato più caldo e meno piovoso della norma.

TEMPERATURE - Secondo le rilevazioni della Fondazione OMD - Osservatorio Meteorologico Milano Duomo - in particolare della centralina Milano Centro, presso la sede centrale dell’Università degli Studi - la temperatura media della stagione compresa tra il 1° settembre e il 30 novembre 2020 è stata infatti di 15.6°C, superiore di 1.3°C al CLINO, il valore tipico del trentennio di riferimento*. Un dato che conferma non solo la tendenza dell’ultimo decennio, durante il quale i trimestri autunnali sono sempre risultati più caldi del normale, ma anche quella dell’anno in corso: tutte le stagioni meteorologiche del 2020 hanno infatti chiuso con una temperatura media superiore a quella di riferimento.

I MESI - I tre mesi autunnali hanno comunque avuto comportamenti diversi. Particolarmente caldo, soprattutto nella sua parte centrale, è stato settembre, la cui temperatura media di 22°C ha superato di due gradi quella di riferimento. Ottobre, iniziato con una fase decisamente più fresca del normale e terminato con una terza decade mite, si è chiuso con un valore medio di 14.4°C perfettamente in linea con il CLINO. Novembre, infine, è stato perlopiù all’insegna dell’alta pressione e del clima mite, con temperature quasi sempre al di sopra di quelle tipiche del periodo e una media finale di 10.5°C, superiore al dato di riferimento di ben 2.1°C.

I RECORD - Il record di massima assoluta del trimestre, 31.6°C, appartiene al 13 settembre, giornata che ha avuto anche una temperatura media di 26.7°C: entrambi valori decisamente più tipici di luglio che della metà di settembre. La minima assoluta, 1.8°C, è stata registrata il 27 novembre, ma sono da rilevare anche le minime del 27 e il 28 settembre, particolarmente basse per il periodo: rispettivamente 9.6 e 9.4°C.

LE PRECIPITAZIONI - Per quanto riguarda le precipitazioni, la stagione si è chiusa con un totale di 195.3 mm cumulati (inferiore di circa 95 mm al CLINO) che si sono distribuiti in maniera irregolare. Se ottobre è stato più piovoso della norma (134.5 mm contro i 99.8 di riferimento), decisamente più avari di precipitazioni sono stati settembre (56 mm, ben 38.6 mm al di sotto del CLINO) e soprattutto novembre, con soli 4.8 mm in tutto il mese (il dato tipico del periodo è 95.8 mm). Circa il 60% delle piogge di ottobre si è concentrato in due giornate, il 2 e il 26, quando sono caduti rispettivamente 34.1 e 45.6 mm di accumulo. Tra il 27 ottobre e il 16 novembre si sono invece susseguiti ben 19 giorni consecutivi senza precipitazioni.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati