Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Ritorno alla natura: primavera sulle dolomiti

Ritorno alla natura: primavera sulle dolomiti

Una nuova stagione con la voglia di ricominciare in uno dei paesaggi naturali tra i più belli al mondo

di Giacomo Zito

BOLZANO - Ci siamo, si riparte! Lhotel Pfoesl di Nova Ponente, il paese più soleggiato dell’Alto Adige a due passi da Bolzano, annuncia l’apertura per il 7 maggio con un ricco programma di attività all’aperto, davanti alle scenografiche montagne dolomitiche del Catinaccio, Latemar e Sciliar. Ogni giorno inizia con una rigenerazione a 360°: diverse unità di rilassamento, stretching, meditazioni guidate e yoga forniscono più leggerezza ed energia agli ospiti che cercano una vacanza speciale, a stretto contatto con il benessere naturale.

LO SPAZIO ALPINO - Nel pieno silenzio dell’idilliaco spazio alpino, si percepisce la freschezza e la purezza dell’aria, le carezze dell’erba e il profumo del bosco, immergendosi in un mondo di fiabe dove la calma e la tranquillità hanno la supremazia. Trenta ettari di prati e bosco e panorami indimenticabili rendono l’eco Hotel Pfoesl una location esclusiva, realizzata con metodi costruttivi ecologici e naturali, selezionando ed utilizzando legni locali e materiali biologici, producendo un'atmosfera e dei profumi unici nei suoi ambienti e facendo diventare la natura una compagna di viaggio, sempre al fianco degli ospiti ed in sintonia con essi. In particolare dopo questi mesi difficili, la natura diventa la migliore alleata per una completa rigenerazione.

LA POSIZIONE - La particolare posizione dell’hotel, situato in posizione dominante su questo luminoso altopiano ha permesso una eccezionale cura dei particolari, tutti in stile alpino tradizionale: l’accogliente zona bar, la lounge con camino e le sale da pranzo panoramiche, la cucina raffinata e gustosa, la grande zona riposo, l’accogliente oasi relax, lontana dalla strada e circondata dalla natura rigogliosa. E naturalmente la spa con il suo grandissimo giardino e la panoramica piscina di acqua salina all’aperto con vista sulle celebri vette. L’area wellness naturaspa indoor & outdoor si estende su più di 2.000 m² con 8 diverse saune all’interno ed esterno e vasca whirlpool riscaldata. Gli amanti del benessere potranno provare tutte le saune interne: il bagno turco salino e quello al timo; la sauna alle erbe alpine; la sauna al pino mugo con il pavimento di aghi e rametti di pino; la sauna panoramica alla lavanda (con pareti di lavanda). C’è poi l’avvolgente bio-sauna di meditazione al fieno, che coinvolge tutti i sensi grazie al primordiale profumo, e la cabina agli infrarossi: un percorso completo intervallato dalla permanenza nelle spaziose zone relax. La cura per l’illuminazione regala un effetto dinamico e mai invadente: un gioco di luci e ombre che si interfaccia con la luce naturale, che penetra dalle ampie vetrate.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati