Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Stampanti 3D per organi e tessuti umani

Stampanti 3D per organi e tessuti umani

Si tratta della più recente e innovativa tecnologia nell'ambito della ingegneria tissutale

di Giacomo Zito

ROMA – Due stampanti 3D in grado di replicare non solo la forma, ma anche la consistenza di organi e tessuti umani, partendo da una TAC o da una risonanza magnetica dei pazienti e con un materiale "bio". Si tratta della più recente e innovativa tecnologia nell'ambito della ingegneria tissutale di cui si è dotato il laboratorio di chirurgia pediatrica sperimentale dell'Università di Verona, guidato da Luca Giacomello che ha sede al Lurm, il Laboratorio universitario di ricerca medica.

IL LAVORO – Un acquisto importante reso possibile dal dipartimento di Scienze chirurgiche, odontostomatologiche e materno-infantile, dell'ateneo diretto da Giovanni De Manzoni, che ha subito colto le potenzialità di dotarsi di una tecnologia all'avanguardia ed unica nel suo genere.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati