Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Tennis, WTA ancora sul caso Peng: niente tornei in Cina nel 2022

Tennis, WTA ancora sul caso Peng: niente tornei in Cina nel 2022

La federazione internazionale continua il pressing sul governo cinese affinché indaghi la vicenda della ex tennista

ROMA – La WTA, ha deciso di sospendere tutti i suoi tornei previsti in Cina nel 2022 per il "caso Peng". L'organizzazione mondiale del tennis femminile non molla e fa pressioni sul governo cinese affinché indaghi la vicenda della ex tennista che lo scorso novembre era scomparsa per tre settimane dopo aver rivolto accuse di violenze sessuali contro un importante politico cinese, l'ex vicepremier Zhang Gaoli. Le smentite successive della stessa giocatrice non hanno mai convinto del tutto gli osservatori internazionali, soprattutto la Wta che di questa storia ha fatto una vera battaglia politica. Steve Simon, l'amministratore delegato della WTA, ha detto che la sua organizzazione non tornerà in Cina fino a quando il governo cinese non avvierà indagini formali sulle accuse di Peng e non dimostrerà in modo "verificabile" che la tennista sia libera di parlare senza interferenze o intimidazioni.

 

FONTE: Agenzia Dire

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo