Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Usa, il South Dakota si muove verso la proibizione delle pillole abortive

Usa, il South Dakota si muove verso la proibizione delle pillole abortive

La decisione è tra le prime in seguito all'abolizione della sentenza Roe v. Wade che aveva garantito per decenni il diritto all'aborto negli Stati Uniti

di Alessia Salmoni

ROMA - A seguito della decisione della storica decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti che ha ribaltato l'unica sentenza che garantiva a livello federale il diritto d'aborto nel Paese, già in alcuni dei 50 Paesi si stanno muovendo i rispettivi governatori per introdurre delle leggi più severe che proibiscano l'interruzione volontaria di gravidanza. Tra questi, uno di quelli all'attenzione era sicuramente il South Dakota, storicamente guidato da amministrazioni sfavorevoli al diritto all'aborto.

LA PROIBIZIONE - Con il ribaltamento della sentenza Roe v. Wade il South Dakota ha avuto quindi campo libero per introdurre delle regolazioni più severe, partendo dall'annuncio della governatrice, pronta a proibire nel Paese la possibilità di prendere appuntamenti di telemedicina al fine di impedire alle donne di ottenere pillole abortive con la prescrizione online e riceverle per posta.

IL DIRITTO ALL'ABORTO - In South Dakota l'aborto è difatti divenuto completamente illegale dopo la sentenza della Corte (tranne nei casi in cui la vita della madre è in pericolo), ora il passaggio successivo, come annunciato dalla governatrice Kristi Noem, è di impedire quelle che ha definito "procedure mediche molto pericolose". Per il momento si tratta solo di un disegno di legge ma difficilmente lo stesso verrà bloccato dall'organo legislativo del Paese.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo