Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

Vaccini, arriva la versione "light" dello Sputnik V: basterà una dose

Vaccini, arriva la versione "light" dello Sputnik V: basterà una dose

Il vaccino sarebbe efficace anche contro tutti i nuovi ceppi di coronavirus, fa sapere il Fondo Russo per gli Investimenti Diretti

di Alessia Salmoni

ROMA - Basterà una singola dose al nuovo vaccino registrato in Russia per immunizzare le persone dal Covid-19. Il nuovo farmaco si chiama Sputnik Light ed è stato da poco presentato al pubblico dal Fondo russo per gli Investimenti Diretti (Rdif) russo in una nota. "Il vaccino monodose Sputnik Light ha dimostrato un'efficacia del 79,4% stando ai dati analizzati dopo 28 dall'iniezione nel quadro del programma di vaccinazione di massa della Russia tra il 5 dicembre 2020 e il 15 aprile 2021", recita la nota. "Un livello di efficacia di quasi l'80% è superiore a quello di molti vaccini a due dosi. Sputnik Light si è dimostrato efficace contro tutti i nuovi ceppi di coronavirus, come dimostrato dal Centro Gamaleya durante i test di laboratorio", fa sapere l'autorità. "Il 21 febbraio 2021 il Gamaleya Center e Rdif hanno lanciato uno studio di efficacia globale dello Sputnik Light. Lo studio clinico di fase III, che coinvolge 7.000 persone, è condotto in diversi Paesi tra cui Russia, Emirati Arabi, Ghana e altri. I risultati intermedi sono attesi per maggio 2021", prosegue la nota. "Sputnik Light aiuterà a prevenire la diffusione del coronavirus attraverso una più rapida immunizzazione di gruppi di popolazione più grandi, oltre a sostenere alti livelli di immunità in coloro che sono già stati infettati in precedenza", ha dichiarato Alexander Gintsburg, direttore del centro Gamaleya. "Sputnik Light offre un forte valore nella vaccinazione iniziale e nella rivaccinazione, oltre a potenziare l'efficacia quando viene assunto in combinazione con altri vaccini".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati