Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Vendita al dettaglio ancora in calo: tiene solo l’alimentare

Vendita al dettaglio ancora in calo: tiene solo l’alimentare

Nel confronto annuo il ribasso è del 26,3%, con un calo ad aprile del 10,5%

di Bianca Franchi

ROMA - Anche aprile ha segnato un mese nerissimo per la vendita al dettaglio a causa delle chiusure imposte dal lockdown. Diminuzione del 10,5% del valore delle vendite tra marzo e aprile, trainate dal settore non alimentare che segna un -24%. Per il settore alimentare, invece, si segna un aumento dello 0,6%, lieve ma costante. Sul confronto annuo, invece, il ribasso è del 26,3%. Questi i dati dell’Istat in merito alle vendite al dettaglio nel mese di aprile, confrontate con quelle delle scorso anno.

NEL DETTAGLIO - Oltre al settore alimentare, a crescere c’è anche il commercio elettronico, con un’accelerazione ad aprile che ha portato a «un deciso aumento» su base annua, pari a +27,1%. Nel settore alimentare, invece, c’è stato un rialzo del 10,5% sulle vendite su base annua e un +9,3% per i discount. i settori più colpiti, invece, sono stati quello delle calzature (-90,6%), dei mobili (-83,6%), dell'abbigliamento (-83,4%) e dei giochi (-82,5%).

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Estate 2021: Italia o estero per le vacanze?

Risultati