Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Smule, la famosa app di karaoke

Smule, la famosa app di karaoke

Può regalare fama a chi crede nei propri sogni

di Bianca Franchi

 

ROMA  – Sta facendo diventare famosi, e portando alla ribalta in tutto il mondo, perfetti sconosciuti con l’abilità del canto. È quanto sta accadendo con Smule, l’app di karaoke più famosa al mondo, usata da tanti appassionati proprio per divertirsi cantando, e perché no diventare anche famosi grazie alle proprie abilità canore. Fare karaoke è una forma di intrattenimento musicale molto divertente, solitamente chi canta non è un professionista ma un appassionato che vuole divertirsi con gli amici e trascorrere delle serate in compagnia.

DIVERTIRSI - Un modo di divertirsi nato dal lontano Giappone che, ha poi spopolato in tutto il mondo, al punto da diventare il protagonista di alcune applicazioni per smartphone e tablet. Oggi sono decine le app dedicate al karaoke. Nello specifico è però proprio Smule l’app per cantare più famosa e utilizzata dagli appassionati di karaoke, un vero e proprio strumento per farsi ascoltare e apprezzare. Ciò che contraddistingue Smule, da altre app di karaoke, è il fatto di essere un vero e proprio social network, una grande community in cui scambiare e condividere esperienze musicali amatoriali e non.

LA PIATTAFORMA - Su questa piattaforma, utenti canterini di tutto il mondo collaborano con la propria voce, creano duetti anche dal vivo, a volte, utilizzando dei propri strumenti musicali. In alternativa, è possibile anche limitarsi al solo ascolto. Se si sceglie di cantare singolarmente o di duettare, il risultato ottenuto può essere migliorato grazie a tanti effetti studio disponibili. Inoltre, si possono anche fare video mentre si canta, applicare filtri ed effetti visivi per migliorare il risultato finale prima di condividerlo sul proprio profilo e mostrarlo agli altri utenti Smule.

FARSI CONOSCERE - Le funzionalità di questa piattaforma sono tante e chi ci crede e ama il karaoke la sta utilizzando anche per farsi conoscere. Come Ornella Sagula, in arte Dafne D, appassionata di musica e di canto fin da quando era adolescente che, ha saputo cogliere le potenzialità di Smule e sfruttarle al meglio per diventare famosa all’interno della community.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati