Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Sondaggio Dire-Tecné: partito di Conte al 10%

Sondaggio Dire-Tecné: partito di Conte al 10%

Ruberebbe voti principalmente a Pd e M5S. Meloni la leader più gradita

di Giacomo Zito

ROMA – Giorgia Meloni è la leader più gradita in questo momento dagli italiani mentre se il presidente dimissionario scegliesse di formare un altro partito si attesterebbe al 10% dei consensi. Questi, in sintesi, i risultati del nuovo sondaggio Monitor Italia realizzato da Tecnè con Agenzia Dire in data 29 gennaio 2021. 

IL PARTITO DI CONTE - Su un campione di mille casi intervistati il 10% si direbbe quindi pronto a votare per un partito di Giuseppe Conte, togliendo consensi, in particolare, al Movimento Cinque Stelle (-5,1%) e Partito Democratico, che perderebbe 3,1 punti percentuali. Meno dell'un percento, invece, sarebbe la percentuale di voti che il premier potrebbe rosicchiare dai partiti d'opposizione Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia.

I PARTITI - Resta in testa nei gradimenti invece la Lega che si conferma primo partito aumentando i suoi consensi dal 23,9% al 23,2%. Scende invece il Pd che passa al 19,5% e il M5S che perde un ulteriore 0,3%, portandosi al 13% dei consensi. Continuano ad aumentare invece i consensi per FdI che stacca ulteriormente il M5S portandosi al 17,1%. Rimane al 10,2%, invece, il consenso per Forza Italia. A guadagnare da questa crisi di governo, infine, è stata Italia Viva che con un aumento dello 0,2% arriverebbe al 2,7% dei consensi. Perdono consensi, seppur di misura, Azione e la sinistra. 

I LEADER - Tra i leader preferiti dagli italiani conferma il suo primato Giorgia Meloni, la favorita di Fratelli d'Italia che stacca il premier Conte aumentando il suo consenso dello 0,3% rispetto a una settimana fa. Perde invece l'avvocato che, dopo le dimissioni, scende al 36,4% dei consensi. Al terzo posto rimane Matteo Salvini, il leader della Lega, che con un +0,2% si attesta sul 32,2% delle preferenze.

 

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati