Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Games

Arriva Google Stadia, la piattaforma games di Google

Arriva Google Stadia, la piattaforma games di Google

Per funzionare bene richiederà una connessione da almeno 25 Mbit

di Giordano D'Angelo

ROMA  - Google Stadia è la nuova piattaforma di game streaming presentata alla GDC 2019, ma in pochi se la potranno permettere. Stando infatti a quanto dichiarato da Phil Harrison, per giocare alla risoluzione di 1080p e con 60 frame al secondo servirà come minimo una connessione da 25 Mbit, mentre per i 4K si parla di 30 Mbit: «Abbiamo potuto fare diversi test lo scorso anno con Project Stream. Per ottenere i 1080p a 60 frame al secondo vengono richiesti approssimativamente 25 Mbit. Abbiamo in effetti utilizzato connessioni a velocità inferiore, ma questo è il valore che ci sentiamo di raccomandare».

IL COMMENTO - «Grazie tuttavia alle innovazioni introdotte sul lato streamer e alle tecnologie di compressione, al lancio potremo offrire contenuti a 4K alzando i requisiti di poco, a circa 30 Megabit. Dunque se disponete di una banda inferiore avrete una risoluzione inferiore. Sono cose che vengono stabilite in background, offriremo la qualità appropriata alla vostra connessione».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati