Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Economia

Case: esplode la ricerca di immobili con giardino e terrazzo dopo il lockdown

Case: esplode la ricerca di immobili con giardino e terrazzo dopo il lockdown

I risultati da uno studio sulle ricerche immobiliari degli utenti sui motori di ricerca, realizzato da Vorrei.it

di Federico Marconi

MILANO - Dopo il lockdown in Europa sono in forte aumento le ricerche immobiliari correlate all’acquisto e alla locazione di immobili con giardino.

LO STUDIO - Uno studio sulle ricerche immobiliari degli utenti sui motori di ricerca, realizzato da Vorrei.it, piattaforma immobiliare online, evidenzia che dai primi giorni di maggio le parole chiave legate alle case con giardino hanno subito un’impennata con aumenti fino al 200% rispetto al primo bimestre dell’anno. La ricerca di Vorrei.it ha messo a confronto Italia, Francia, Germania e Spagna, facendo emergere come il lockdown ha spinto i potenziali compratori, isolati per due mesi in pochi metri quadri senza giardini o terrazzi, alla ricerca di case con uno spazio esterno. Per quanto riguarda l’Italia le ricerche sono aumentate sulle keyword ‘case con giardino’, ‘case in vendita con giardino’ e ‘case con giardino in affitto’. Le regioni italiane più coinvolte da questo aumento delle ricerche sono la Liguria, la Toscana, il Piemonte e la Lombardia con Genova capofila di questo picco di ricerche, seguita da Torino e Milano.

IL COMMENTO - “Dall’analisi che abbiamo condotto dopo un primo choc immobiliare che ha registrato in Italia, Francia e Spagna segni negativi nel primo bimestre, subito dopo lo scoppio dell’emergenza Covid-19, i potenziali compratori hanno iniziato a cercare case con giardino con sensibili aumenti, spostando il 20% di richiesta dai grandi centri urbani alle periferie per il timore di rimanere nuovamente chiusi senza spazi esterni nel caso di un secondo lockdown”, spiega Ivan Laffranchi di Vorrei.it, servizio immobiliare online che aiuta i proprietari a vendere casa in modo moderno e intelligente.

A LIVELLO INTERNAZIONALE - A livello internazionale dallo studio emerge che la nazione dove sono aumentate di più le ricerche di case con spazi esterni rispetto all’inizio del 2020 è la Francia, con +213% rispetto al primo bimestre, seguita da Spagna, +155%, Germania +112% e Italia con un +110%. “Gli utenti costretti a vivere e lavorare in spazi chiusi hanno preso consapevolezza del valore che può avere una casa con spazio esterno, che sia un giardino o un terrazzo, per la vita quotidiana e per le attività di smart working che hanno cambiato il nostro stile di vita negli ultimi mesi”, conclude il responsabile di Vorrei.it.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati