Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Elezioni Usa, la conta è finita: Biden vince 306 contro i 232 di Trump

Elezioni Usa, la conta è finita: Biden vince 306 contro i 232 di Trump

Aggiudicati gli ultimi due Stati: ai dem la Georgia, ai rep il North Carolina. Giunte dalla Cina le congratulazioni per la vittoria al neo presidente

di Silvia de Mari

ROMA - Negli Usa la conta è finita: Joseph Biden, candidato presidente degli Stati Uniti per il Partito Democratico vince le elezioni generali per 306 elettori contro i 232 del suo sfidante, l'uscente Donald Trump. Si conclude, così, una corsa iniziata dieci giorni fa e che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso per lungo tempo. A chiudere la corsa sono stati gli ultimi due Stati a dare i risultati, ovvero Georgia e North Carolina. Come da previsione, il primo è stato vinto dai democratici mentre il secondo è andato ai repubblicani. Rispetto a quattro anni fa, quando nel 2016 trionfò Trump, il risultato è praticamente opposto: in quell'occasione, infatti, Hillary Clinton perse le elezioni con 232 elettori.

LE REAZIONI INTERNAZIONALI - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è già congratulato con il nuovo Capo di Stato. In una conversazione telefonica tra i due, lo staff di Biden fa sapere che il neo eletto ha espresso il suo impegno "a rafforzare le relazioni con l'Italia e a rivitalizzare la relazione transatlantica, anche attraverso la Nato e la Ue". Biden ha inoltre espresso il suo plauso all'"opportunità di cooperare su una serie di interessi comuni, compreso il contenimento del Covid-19 e il miglioramento della sicurezza sanitaria globale, perseguendo una ripresa economica sostenibile e affrontando la minaccia del cambiamento climatico". Congratulazioni arrivano anche dalla Cina, attraverso le parole del portavoce del ministero degli Esteri Wan Wenbin: "La Cina rispetta la scelta del popolo americano. Esprimiamo le nostre congratulazioni a Biden e alla vice Kamala Harris".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Coprifuoco: lasciarlo alle 22:00, posticiparlo o toglierlo?

Risultati