Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Esteri

Elezioni Usa, la conta è finita: Biden vince 306 contro i 232 di Trump

Elezioni Usa, la conta è finita: Biden vince 306 contro i 232 di Trump

Aggiudicati gli ultimi due Stati: ai dem la Georgia, ai rep il North Carolina. Giunte dalla Cina le congratulazioni per la vittoria al neo presidente

di Silvia de Mari

ROMA - Negli Usa la conta è finita: Joseph Biden, candidato presidente degli Stati Uniti per il Partito Democratico vince le elezioni generali per 306 elettori contro i 232 del suo sfidante, l'uscente Donald Trump. Si conclude, così, una corsa iniziata dieci giorni fa e che ha tenuto il mondo con il fiato sospeso per lungo tempo. A chiudere la corsa sono stati gli ultimi due Stati a dare i risultati, ovvero Georgia e North Carolina. Come da previsione, il primo è stato vinto dai democratici mentre il secondo è andato ai repubblicani. Rispetto a quattro anni fa, quando nel 2016 trionfò Trump, il risultato è praticamente opposto: in quell'occasione, infatti, Hillary Clinton perse le elezioni con 232 elettori.

LE REAZIONI INTERNAZIONALI - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è già congratulato con il nuovo Capo di Stato. In una conversazione telefonica tra i due, lo staff di Biden fa sapere che il neo eletto ha espresso il suo impegno "a rafforzare le relazioni con l'Italia e a rivitalizzare la relazione transatlantica, anche attraverso la Nato e la Ue". Biden ha inoltre espresso il suo plauso all'"opportunità di cooperare su una serie di interessi comuni, compreso il contenimento del Covid-19 e il miglioramento della sicurezza sanitaria globale, perseguendo una ripresa economica sostenibile e affrontando la minaccia del cambiamento climatico". Congratulazioni arrivano anche dalla Cina, attraverso le parole del portavoce del ministero degli Esteri Wan Wenbin: "La Cina rispetta la scelta del popolo americano. Esprimiamo le nostre congratulazioni a Biden e alla vice Kamala Harris".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

2021, sarà l’anno della svolta anti-Covid?

Risultati