Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

FIA, varata la nuova stagione di Formula E

FIA, varata la nuova stagione di Formula E

Il calendario della stagione 2019/20 comprenderà 14 gare in 12 città e 4 quattro continenti

di Giordano D'Angelo

ROMA – È stato pubblicato il calendario per la sesta stagione del Campionato FIA di Formula E, riservato alle monoposto elettriche, con due nuove città, Seul e Londra, che si aggiungono alla lista. Il calendario della stagione 2019/20 comprenderà 14 gare in 12 città e 4 quattro continenti.

NUOVE NORME – Oltre alla pubblicazione del calendario ABB FIA Formula E del 2019/20, sono state apportate modifiche anche al regolamento, con validità a partire della sesta stagione. Novità per la prossima stagione, i piloti avranno a disposizione 10 kW in più di potenza in ATTACK MODE, passando da 225 kW a 235 kW. Inoltre, non potranno attivare l'ATTACK MODE durante la Full Course Yellow (FCY), o durante regime di safety car - il che significa che i piloti dovranno uscire dalla traiettoria di gara per attivare l'ATTACK MODE in condizioni di gara normali e scongiurare il rischio di perdere posizioni.

I PUNTI – Infine, ci saranno più punti a disposizione nella sesta stagione, con un punto aggiuntivo per chi completerà il giro più veloce durante le fasi a gruppo delle qualifiche. Il pilota che si assicura la Julius Baerpole position si aggiudica tre punti esattamente come negli anni precedenti, oltre a un punto per il pilota che durante la gara completa il giro più veloce tra i primi 10 della classifica finale.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati