Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Salute

In lockdown un italiano su quattro era depresso, lo rivela uno studio

In lockdown un italiano su quattro era depresso, lo rivela uno studio

Problemi alla salute derivanti anche da ansia e insonnia

di Silvia de Mari

ROMA - La pandemia ha avuto risvolti anche per la salute mentale, oltre che per quella fisica. Quasi un italiano su quattro (24%) ha sofferto di problemi psichici come la depressione, mentre il 23% ha affermato di aver avuto attacchi d’ansia e il 42% di aver sofferto d’insonnia. Questi i risultati di uno studio pubblicato sull' 'International Journal of Environmental Research and Public Health' da un team del dipartimento di Scienze della salute Pubblica e Pediatriche dell’Università di Torino. La ricerca è stata effettuata su un campione di 1.515 soggetti durante la fase dell’emergenza, ovvero tra il 19 aprile e il 2 maggio. Le categorie più colpite sono "i giovani, le persone sole e chi ha perso o rischia di perdere il lavoro", affermano i ricercatori. "L’assenza di problemi legati alla professione - aggiungono -, essere sposati o conviventi, ha ridotto la probabilità di soffrire di disturbi della sfera mentale".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati