Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Lugano, Magritte in mostra fino al 6 gennaio

Lugano, Magritte in mostra fino al 6 gennaio

Una settantina di opere del geniale maestro belga, uno dei pittori più amati dal grande pubblico

di Giordano D'Angelo

ROMA – Una mostra su Magritte dal taglio intimo e profondo, quella visitabile ancora per pochi giorni, fino al 6 gennaio prossimo, al Masi-Lac di Lugano, il grande polo museale della città elvetica, raggiungibile in un'ora di treno da Milano.

LA MOSTRA – Un'incursione nella sua vita creativa, ma anche giocosa, passata a riflettere sulla realtà ma coinvolgendo amici e famigliari in un connubio di genio e semplicità, sperimentazione e confronto con i diffidenti suoi colleghi contemporanei. Una settantina di opere del geniale maestro belga, uno dei pittori più amati dal grande pubblico, per un allestimento che prende spunto dalla "fondamentale" conferenza tenuta dall'artista nel 1938 al Musée Royal des beaux-arts di Anversa, dove Magritte illustrò l'evoluzione della propria poetica e le tecniche che sceglieva per rendere gli oggetti "grandiosi e sconvolgenti".

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati