Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Cronaca

Maratona, mezza maratona e non solo: si corre tra le meraviglie dell’Unesco

Maratona, mezza maratona e non solo: si corre tra le meraviglie dell’Unesco

Per la seconda volta, dopo il successo dell’edizione 2019, la maratona friulana

di Flavia Cruciani

UDINE – Eyob Faniel, 1h02’41”. Addissalem Tegegn, 1h12’45”. Basterebbero i tempi dei due vincitori - l’italiano d’origine eritrea che ha difeso i colori azzurri anche al Mondiale di Doha e l’etiope arrivata veloce e sorridente sul traguardo di Aquileia -  a testimoniare il fatto che l’edizione inaugurale della Iulia Augusta Half Marathon è stata un successo.

LA MARATONA - Anche per questo, la mezza maratona sarà uno degli ingredienti essenziali dell’ottava edizione della giornata di corsa che il 29 marzo 2020 congiungerà le città friulane dell’Unesco, Cividale, Palmanova e Aquileia. La decisione è ufficiale: maratona e mezza maratona, anche il prossimo anno, andranno a braccetto. L’ultima domenica di marzo, gli appassionati avranno così un’opportunità in più per correre nel cuore del Friuli Venezia Giulia.

IL COMMENTO - «La nostra proposta organizzativa resterà ampia anche nel 2020 - spiega Giuliano Gemo, presidente del Comitato organizzatore dell’Unesco Cities Marathon -. A maratona e mezza maratona si accompagnerà l’Unesco in rosa, la corsa al femminile che ha debuttato con successo nel 2018. Confermati anche maratona e mezza maratona sui pattini, il duathlon, la corsa degli Special Olympics e uno spazio per il nordic walking, oltre alla staffetta scolastica che farà da introduzione al weekend della maratona».

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati