Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

International News

Partizan pobedio Borac i stigao do titule

Partizan pobedio Borac i stigao do titule

Il Partizan batte il Borac e vince il campionato

di www.vesti-online.com – Tradotto da: www.danubiobalcani.it

 

Fudbaleri Partizana pobedili su danas ubedljivo sa 4:0 čačanski Borac i tri kola pre kraja prvenstva obezbedili šampionsku titulu, 24. u istoriji kluba. Beogradskom timu bio je dovoljan i bod u 27. kolu da osvoje petu uzastopnu titulu, ali su fudbaleri Avrama Granta ubedljivom pobedom upriličili svojim navijačima veliko slavlje u Čačku. Borcu su bodovi u borbi za opstanak bili neophodni bodovi na stadionu kraj Zapadne Morave, ali čačanski fudbaleri nisu upeli da pokvare slavlje šampionu. Partizan je u vođstvo svojim prvim golom u crno-belom dresu doveo Saša Marković u 11. minutu. Pobedu Beograđana najavio je bugarski defanzivac Ivan Ivanov pogotkom u 62. minutu, da bi Senegalac Lamin Dijara sa dva gola na asistenciju Nikole Ninkovića pred kraj meča doneo ubedljiv trijumf. Navijači Partizana koji su se našli na stadionu u Čačku pesmom su ispratili dobru igru i osvajanje titule svog tima. Oni su domaćim fudbalerima uputili poruku 'Kup je vaš!', nadajući se da će Čačani u finalu Kupa Srbije uspeti da savladaju gradskog rivala Crvenu Zvezdu. Fudbaleri crno-belih su sa majicama 'mi smo šampioni', po završetku meča slavili na stadionu u Čačku, gde su i prošle godine obezbedili šampionski pehar, kada su igrali 1:1 sa Metalcem iz Gornjeg Milanovca. Partizan je tako osvojio 24. titulu u istoriji kluba i rekordnu petu uzastopnu, a Beograđani će imati šansu da se tokom leta i bore za učešće u elitnom evropskom takmičenju Ligi šampiona.


I calciatori del Partizan domenica hanno battuto con un netto 4 a 0 il Borac di Čačak e si sono assicurati la vittoria del titolo, il ventiquattresimo della storia del club, con tre giornate di anticipo. Alla squadra di Belgrado bastava un punto nella ventisettesima giornata di campionato per conquistare il quinto titolo consecutivo, ma i giocatori di Avraham Grant con una vittoria convincente hanno dato l’opportunità ai loro tifosi di fare una grande festa a Čačak. Al Borac servivano punti per non retrocedere allo stadio vicino alla Morava occidentale, ma i calciatori della squadra di Čačak non sono riusciti a rovinare la festa ai campioni. Il Partizan è passato in vantaggio all’11° minuto con il primo gol in maglia bianconera di Saša Marković. La vittoria dei belgadresi è stata assicurata dal gol del difensore bulgaro Ivan Ivanov al 62° minuto, prima che il senegalese Lamine Diarra con due gol su assist di Nikola Ninković nel finale di partita rendesse la vittoria un trionfo. I tifosi del Partizan presenti a Čačak hanno seguito con i cori il buon gioco e la conquista del titolo da parte della loro squadra, inviando il messaggio ai giocatori di casa: “La coppa è vostra!”, nella speranza che la squadra di Čačak riesca a vincere la finale di coppa contro i rivali cittadini della Stella Rossa. I bianconeri alla fine della partita, indossando la maglietta con la scritta “Noi siamo i campioni”, hanno festeggiato nello stadio di Čačak, dove anche lo scorso anno si erano assicurati la conquista del campionato pareggiando 1 a 1 con il Metalac di Gornji Milanovac. Il Partizan ha così conquistato il 24° titolo della storia del club e ha raggiunto il record di cinque scudetti consecutivi, avendo l’opportunità di lottare in estate per partecipare alla maggiore competizione europea, la Champions League.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati