Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Arte e Cultura

Prendono una scultura per 6mila euro da mettere in giardino e si ritrovano un Canova

Prendono una scultura per 6mila euro da mettere in giardino e si ritrovano un Canova

Si tratta della "Maddalena giacente" e a scoprirla è stata la casa d’aste inglese Christiès

LONDRA - Una coppia inglese ha scoperto che la statua in giardino, comprata per circa 6mila euro ad una asta nel 2002, nient’altro non è che una statua di… Antonio Canova. Ad annunciare “la riscoperta storica” è la casa d’aste inglese Christiès, che offrirà la “Maddalena giacente” del maestro del Neoclassicismo il prossimo 7 luglio a Londra con una stima di partenza di 5-8 milioni di sterline (6-9,5 milioni di euro).

COME VEDERLA DAL VIVO - Fino alla data, la scultura in marmo bianco sarà esposta nelle sedi di Christès a Londra sabato 19 e domenica 20 marzo, per passare poi a New York (8-13 aprile), a Hong Kong (27 maggio-1 giugno) e tornare infine per tre settimane nella capitale inglese a giugno.

IL COMMENTO - Mario Guderzo, già direttore della Gypsotheca e Museo ‘Antonio Canova’ di Possagno e del Museo Biblioteca Archivio di Bassano del Grappa, ha dichiarato: “È un miracolo che l’eccezionale capolavoro di Antonio Canova, a lungo perduto, la ‘Maddalena giacente’ sia stato ritrovato 200 anni dopo il suo completamento. Quest’opera è stata cercata dagli studiosi per decenni, quindi la scoperta è di fondamentale importanza per la storia del collezionismo e la storia dell’arte. Testimonia l’intenso processo creativo dell’opera dello scultore italiano che fu un testimone fondamentale del suo tempo: fedele a Papa Pio VII, ricercato da Napoleone, amato dal sovrano inglese Giorgio IV, stimato dal mondo del collezionismo europeo e di importanza critica per la restituzione delle opere d’arte sequestrate sotto Napoleone. La riscoperta della ‘Maddalena giacente’ porta a conclusione una storia molto particolare degna di un romanzo, di un marmo di significativo valore storico e di grande bellezza estetica prodotto da Canova negli ultimi anni della sua attività artistica”.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo