Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Sport

Rugby, Sei Nazioni 2020: Peroni e FIR portano il Terzo Tempo a casa dei tifosi

Rugby, Sei Nazioni 2020: Peroni e FIR portano il Terzo Tempo a casa dei tifosi

Una nuova opportunità di creare una connessione emotiva tra i tifosi

ROMA - L’emergenza Covid-19 aveva fermato tutto, ma sabato 31 ottobre 2020 (alle ore 17:45) la Nazionale Italiana di rugby tornerà allo stadio Olimpico di Roma per recuperare la partita contro l’Inghilterra, valevole per il Torneo 6 Nazioni 2020.

Da sempre rugby è sinonimo di Villaggio Peroni e la tradizione non si ferma neanche in questa situazione di emergenza. Il Peroni Terzo Tempo, simbolo d’inclusione e fair play, ha cambiato format e si è trasformato in attivazione digital per colmare tutte le distanze, anche quelle fisiche. E per portare a casa di tutti i tifosi, che non potranno essere presenti allo stadio, lo spirito e i valori di sempre: passione, divertimento e rispetto per l’avversario dentro e fuori dal campo

Non potendo usufruire della storica location del Foro Italico di Roma, Peroni e FIR coinvolgeranno, infatti, tutti gli appassionati con un contest social dal 23 al 27 ottobre: Caccia al Peroni Terzo Tempo. Una vera e propria caccia al tesoro virtuale attraverso la quale dare sostegno alla propria Nazionale anche se da casa.

I followers saranno chiamati a partecipare alla challenge dai testimonial d’eccezione: i giocatori della Nazionale di Rugby. Chi riuscirà a scovare i “kit nascosti” nelle Instagram Stories di Peroni, vincerà un “kit Peroni Terzo Tempo”, con tanto di magliette della Nazionale e birra, per brindare con Peroni anche a casa, in pieno stile terzo Tempo.

Un Peroni Terzo Tempo, quindi, più social e, come sempre, aperto a tutti, che continua ad unire la tifoseria nel pre e post partita anche in tempo di distanziamento sociale.

Peroni e FIR, quindi, sono ancora insieme per promuovere un messaggio di condivisione all’interno di tutta la community del rugby. Una nuova opportunità di creare una connessione emotiva tra i tifosi.

INSIEME OLTRE LE DISTANZE. PERONI TERZO TEMPO IL MOMENTO CHE CI UNISCE.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, quasi tutta Italia in zona rossa: restrizioni troppo dure o necessarie?

Risultati