Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Turismo

Sole, neve e tanto divertimento. A Kitzbühel si saluta il 2022 così

Sole, neve e tanto divertimento. A Kitzbühel si saluta il 2022 così

In attesa della Coppa del Mondo di sci sulla mitica Streif

di Maria Chiara Fantauzzi

ROMA - L’Austria è finalmente uscita dal lockdown e anche le sue stazioni turistiche tornano a splendere. Prima fra tutte Kitzbühel, che ha già “tirato a lucido” i suoi 230 km di piste per accogliere gli amanti della montagna nel suo abito più bello.

LE PISTE - Perché quando dici Kitzbühel pensi subito alla neve: le discese magnificamente battute, la mitica Streif (la più spettacolare pista di discesa libera del mondo dove ogni anno, a gennaio, si sfidano i migliori sciatori), i 13 itinerari segnalati per gli amanti dello sci alpinismo e del freeride, le discese da fare con lo slittino, i percorsi dedicati allo sci di fondo o alle escursioni con le ciaspole, il fantastico snowpark sulla pista Hanglalm con i suoi adrenalinici kicker, raillines e treelines per riders di ogni livello. A Kitzbühel ce n’è per tutti i gusti.

NON SOLO SCI - Ci sono anche i sentieri per snow-shoe hiking, le uscite in slitta trainata dai cavalli, i voli in tandemflight sopra l’Hahnenkamm, le sfide di stock sport (birilli sul ghiaccio), il curling e a molto altro ancora. Insomma, Kitzbühel è una vera e propria perla rara che, con oltre 125 anni di tradizione legata allo sport, sa accogliere i visitatori da ogni parte del mondo con tutto il calore tipico altoatesino e sa far innamorare di sé sotto ogni punto di vista.

GLI APPUNTAMENTI PER CAPODANNO - La vivace cittadina “dei camosci” è quindi pronta ad accogliere il 2022 con tanti appuntamenti. Per salutare il Nuovo Anno imperdibile l’1 e il 2 gennaio dalle ore 16 alle 19 la fiaccolata romantica intorno al lago Schwarzsee, il laghetto ghiacciato dove si può anche pattinare. Ma il vero highlight del circo bianco delle alpi austriache è la leggendaria gara sciistica dell’Hahnenkamm, quella che ogni anno accende i riflettori sulla ripidissima Streif (oltre 3 km, con un dislivello massimo dell’85% e salti di 80 metri) per le gare di Coppa del Mondo di sci alpino: dal 17 al 23 gennaio, un vero spettacolo che riunisce in un solo colpo i migliori atleti del mondo, tante celebrities e personaggi del jet set internazionale in questo elegante angolo del Tirolo austriaco.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo