Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Scienze

“Stampare” il cibo sarà presto possibile. Ecco come

“Stampare” il cibo sarà presto possibile. Ecco come

Creato un gel innovativo fatto con amido modificato da usare come “inchiostro” per le stampanti 3D

di Giacomo Zito

ROMA - Grazie a un nuovo gel fatto con amido modificato presto si potranno “stampare” gli alimenti con le stampanti 3D. Questo è quanto stanno sviluppando alcuni scienziati secondo quanto scritto in un nuovo comunicato della FAPESP, fondazione brasiliana, su quanto ripreso da uno studio scientifico pubblicato su Food Research International. In realtà i cibi stampati in 3D sono già una realtà da qualche anno, adesso la novità è il nuovo “inchiostro” inventato dai ricercatori dell’Università di San Paolo, a base di amido, che darebbe la possibilità di creare alimenti con forme, consistenze e forse colori personalizzati.

L'INCHIOSTRO - Per creare il composto usato per le stampanti 3D i ricercatori hanno modificato l’amido di manioca a livello strutturale con l’ozono. Variando poi la concentrazione dell’ozono stesso, così come la temperatura e il tempo del process, i ricercatori sono stati in grado di ottenere un gel con diverse proprietà di consistenza, così da poter produrre risultati differenti a seconda di quando poi il cibo viene stampato. Si tratta, secondo quanto detto dai ricercatori stessi, di processi semplici, economici e facili anche da implementare su scala industriale.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Governo Draghi, c’è la fiducia del Parlamento: è la scelta giusta?

Risultati