Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Politica

Borghi (Lega): uscire dall’euro «è un argomento e non può essere un tabù»

Borghi (Lega): uscire dall’euro «è un argomento e non può essere un tabù»

Si riapre il dibattito sulla posizione della Lega nei confronti dell'euro

di Giordano D’Angelo

ROMA – Si riapre il dibattito sulla permanenza dell’Italia nella zona euro. «Io penso sia in ogni caso un argomento e che nessun argomento possa essere un tabù» ha dichiarato Claudio Borghi, deputato della Lega e presidente della commissione Bilancio della Camera. Secondo l’onorevole è «una posizione politica condivisa da un numero sufficiente di persone, diciamo che ci sia un 25/30%. Secondo lei è vietato presentare e rappresentare le istanze di questo 25% di persone? Io penso sia un dovere. Poi per far qualsiasi cosa ci vuole la maggioranza». 

IL DIBATTITO - Con questa risposta data durante la trasmissione Agorà su Rai Tre  si è riacceso il dibattito sulla permanenza dell’Italia nell’euro. La Lega, quindi, ribadisce la sua posizione e vuole la maggioranza per poterla attuare.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema 13 settembre 2017 10:03

Calcio, Fair Play Finanziario: da soluzione a problema

Tre giocatori del PSG (Neymar, Cavani e Mbappé) valgono più di 8 squadre di Serie A: i divari, invece di assottigliarsi, aumentano

ROMA – “Non è un paese per vecchi”, recitava nel 2007 il titolo di un film dei fratelli Coen. Parafrasando, in parte, questa frase, si potrebbe dire che il calcio, ormai,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio, Roberto Mancini è il nuovo CT dell'Italia: è la scelta giusta?

Risultati