Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Parlamento Europeo

COVID-19: i paesi dell'UE dovrebbero armonizzare le procedure e la frequenza dei test

COVID-19: i paesi dell'UE dovrebbero armonizzare le procedure e la frequenza dei test

Aumento dei casi di COVID-19 a livello dell'UE nelle ultime cinque settimane a 46 infezioni per 100.000 abitanti a settimana

di Silvia de Mari

BRUXELLES - L'UE ha bisogno di un approccio comune per limitare il COVID-19 ed evitare che gli Stati membri designino altri paesi dell'UE come zone rosse, afferma la commissione responsabile per la salute pubblica del PE. Mercoledì, la commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare ha tenuto un dibattito con il dott.Andrea Ammon, direttore del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), dopo aver fornito un aggiornamento sulla situazione della pandemia COVID-19 in il lavoro dell'UE e dell'ECDC per affrontarlo.

L’AUMENTO - Tasso di notifica a livello dell'UE in aumento nelle ultime cinque settimane fino a raggiungere attualmente 46 infezioni da COVID-19 per 100.000 abitanti a settimana. Un protocollo sull'influenza invernale e stagionale è stato stabilito dall'ECDC con gli Stati membri per il 1 ° ottobre, incluso un aumento della vaccinazione antinfluenzale per i gruppi vulnerabili. Molti deputati hanno sottolineato la necessità di raggiungere un approccio comune nel limitare la diffusione del COVID-19 e sostituire l'attuale tendenza di molti Stati membri a designare altri paesi dell'UE come zone rosse e chiudere i confini.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati