Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Spettacolo

mercoledì 11 settembre 2019 - 10:44

Ostia, i Gibson Brothers allo stabilimento Village per Senior Italia

Il gruppo musicale è composto da tre fratelli di origini francesi ma nati in Martinica

ROMA - Musica e beneficenza ad Ostia. Sabato 28 settembre 2019, presso lo stabilimento balneare Village di Ostia Lido (Lungomare Paolo Toscanelli – 197), la Fondazione Senior Italia, con il patrocinio del Municipio X, organizzerà una serata musicale, a scopo benefico, con i Gibson Brothers al fine di attrezzare lo spazio esterno della nuova scuola di via della Maggiorana (località Centro Giano).

I Gibson Brothers saranno allo stabilimento di Ostia Lido con l'organizzazione di Maria Grazia Preite. Il gruppo musicale è composto da tre fratelli di origini francesi ma nati in Martinica. I Gibson Brothers sono stati uno dei primi gruppi ad introdurre l'Eurodisco, stile che mescola il genere disco con il blues e il rock. Il loro primo grande successo, datato 1976, fu “Come to America”, ma la popolarità mondiale arrivò nel 1978 con “Cuba”. In tutti questi anni il gruppo francese è stato uno dei punti di riferimento a livello internazionale per tutti i nuovi gruppi che hanno intrapreso il genere musicale.

Per info e prenotazioni è possibile rivolgersi allo stabilimento Village ai numeri di telefono: 0653273350 - 0669281463  

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Editoriale

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni 1 giugno 2020 10:02

Sardine, “Lascia o raddoppia” in vista di future elezioni

Il movimento si auto-dichiara in aperta opposizione al populismo, eppure...

“Tempi duri per i troppo buoni” recitava e recita tuttora un adagio popolare, che sta a sottolineare come la mancanza di malizia o scaltrezza possa lasciare dietro i più puri o,...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Serie A, è giusto ripartire?

Risultati