Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

Google segnalerà i locali pieni

Google segnalerà i locali pieni

L'annuncio è arrivato nel corso dell'evento online "Search On 2020"

di Alessia Salmoni

ROMA – In tempi di coronavirus, Google migliora e amplia il sistema che permette di stimare quanto affollati siano negozi e luoghi pubblici, in modo da poter evitare gli orari di punta al supermercato o scegliere il parco meno frequentato. L'annuncio è arrivato nel corso dell'evento online "Search On 2020", in cui la società californiana ha presentato alcune novità legate alla Ricerca Google.

IL CALCOLO – Google riesce a stimare l'affollamento utilizzando i dati - anonimi - sulla posizione degli utenti che hanno acconsentito all'uso nelle impostazioni del proprio account. Queste informazioni sui giorni e le ore di maggiore e minore affollamento sono fornite dal 2016 ma adesso, spiega Big G, con la pandemia il loro utilizzo è aumentato, con un +50% tra marzo e maggio.

data-ad-format="auto">
Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti
data-ad-format="auto">
data-ad-format="auto">

Eventi

Editoriale

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi 10 agosto 2020 10:01

Charles Leclerc, la voglia di non omologarsi

In una società che passa il giorno a condividere sui social network frasi filosofiche e falsi esempi di vita non c'è più spazio per le vie di mezzo

ROMA – Ormai se non ti esponi (ed anche sbandierandolo ai quattro venti) contro qualcosa, sei automaticamente pro; o ci vai quantomeno vicino. Sembra essere questo il leitmotiv che anima le...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Stato di emergenza, il prolungamento è "inevitabile" o si tratta di una "torsione autoritaria"?

Risultati