Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Motori

Indycar, nuova estetica per migliorare la sicurezza

Indycar, nuova estetica per migliorare la sicurezza

Questa trasformazione è legata all'adozione obbligatoria del sistema Aeroscreen

di Federico Marconi

ROMA – Radicale cambiamento estetico, ma anche importante miglioramento della sicurezza, nelle monoposto che stanno disputando la stagione 2020 del campionato Indycar. A partire dalla gara di apertura disputata sul Texas Motor Speedway due settimane fa, le auto a ruote scoperte si sono trasformate in vetture 'chiuse' finendo per assomigliare nella parte dell'abitacolo alle berlinette che corrono a Daytona o a LeMans.

SICUREZZA – Questa trasformazione è legata all'adozione obbligatoria del sistema Aeroscreen - sviluppato congiuntamente da Red Bull Advanced Technologies (RBAT), dalla italiana Dallara e da IndyCar che crea un capolino di protezione del posto di pilotaggio. La robusta costruzione di Aeroscreen, in policarbonato con anima in titanio, permette di proteggere la testa e la parte superiore del busto dei piloti ed è stato sviluppato per essere efficace sia nei circuiti ovali che su quelli stradali.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Eventi

Editoriale

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso 30 novembre 2020 10:01

Diego, l’artista che ha fatto male solo a sé stesso

Maradona era (è!) un genio e come tale avrà sempre chi lo denigrerà, ma la verità sta altrove

ROMA - Quando per tutta una vita hai fatto parlare di te – nel bene o nel male – è difficile smettere. Quando sei stato un autentico modello da seguire per quello che riuscivi a...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Calcio: alla luce degli evidenti errori arbitrali, sarebbe giusto espandere l'utilizzo del VAR in ogni competizione calcistica?

Risultati