Shadow

Cronaca Diretta - Accendiamo l'Informazione

Shadow

Tecnologia

La threat intelligence di Mandiant disponibile grazie a un’offerta SaaS senza paragoni

La threat intelligence di Mandiant disponibile grazie a un’offerta SaaS senza paragoni

Mandiant presenta nuove soluzioni SaaS che, tramite l’intelligence più accurata

di Simona Mambro

MILANO - Mandiant, Inc. azienda leader nelle attività di difesa e di risposta agli incidenti, presenta due nuove offerte SaaS, uniche sul mercato: Active Breach & Intel Monitoring e Ransomware Defense Validation. Queste due soluzioni rafforzano le capacità multi-vendor di Extended Detection and Response (XDR) della piattaforma Mandiant Advantage, accelerando l’utilizzo delle principali informazioni sulle minacce, aggiornate in tempo reale, e validando se i controlli di sicurezza di un’organizzazione possono fornire avvisi, contenere o bloccare gli attacchi ransomware. Queste due soluzioni sono progettate per le organizzazioni di tutte le dimensioni in modo da migliorare l’efficacia della propria sicurezza e la confidenza nel rispondere prontamente agli attacchi informatici.

LE NUOVE OFFERTE - Gli aggressori hanno continuato a divenire sempre più sofisticati, specialmente durante il periodo di pandemia da COVID-19, e stanno colpendo organizzazioni di ogni dimensione e mercato. Le aziende investono in talenti e tecnologie per contrastare queste potenziali minacce, ma hanno necessità di soluzioni, alimentate da informazioni aggiornate e rilevanti sulle minacce, che possano identificare rapidamente attacchi mirati e mostrare le lacune nella sicurezza.

GLI ATTACCHI - Per rispondere alla crescente necessità da parte delle organizzazioni di proteggersi dagli attacchi informatici, Mandiant presenta Active Breach & Intel Monitoring e Ransomware Defense Validation. Sfruttando la threat intelligence, queste soluzioni basate su SaaS permettono alle aziende di rilevare la presenza di indicatori di compromissione (IOC) attivi nel loro ambiente e di verificare la preparazione nel rispondere agli ultimi attacchi ransomware.

Scrivi il tuo commentoScrivi il tuo commento

Altre Notizie

Indietro
Avanti

Eventi

Editoriale

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio 5 febbraio 2022 17:15

Serie A, il protagonismo degli arbitri ha messo ko il calcio

Il calcio italiano è finito. Ora mancano solo i titoli di coda

ROMA – Ancora arbitro protagonista in Serie A. Nel corso di Roma-Genoa, valevole per la 24ª giornata del massimo campionato, il signor Rosario Abisso annulla, dopo la consultazione del...

Leggi l'Editoriale Leggi l'Editoriale

Dalle nostre pagine Social

Spazio Pubblicitario

Il Sondaggio

Covid, il 31 marzo è la data giusta per togliere lo stato di emergenza?

Questo sondaggio è chiuso.

  • 54.5 %
  • No 45.5 %
Vai alla pagina dei sondaggiLeggi l'articolo